Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 21.08.2017 ore 08.26
Sei qui: Home | Zocca, accoltella compagna davanti a casa
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Zocca, accoltella compagna davanti a casa


Una donna è stata accoltellata dal compagno nel cortile davanti a casa.



È successo nel pomeriggio di venerdì a Monteombraro, frazione di Zocca, nel Modenese. Pare che la donna sia stata colpita da un fendente dell'uomo al collo. Sul posto i carabinieri, che hanno fermato il presunto autore di quello che sarebbe un tentato omicidio. Il personale del 118 ha portato la donna all'ospedale Maggiore di Bologna.
Lui ha parcheggiato l'auto, con il figlio di pochi anni a bordo, sotto casa di lei. Poi, quando la donna si è avvicinata per prendere il bimbo, lui l'ha accoltellata alla gola, colpendola una volta sola. Sarebbe questa la dinamica dell'aggressione. Entrambi sono italiani, originari di comuni dell'Appennino. Secondo le prime informazioni in attesa di conferma, l'episodio potrebbe inquadrarsi nei dissidi tra i due per l'affidamento del figlio.
 


Ultimo aggiornamento: 05/08/17

Esprimi il tuo commento