Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 18.06.2018 ore 17.13
Sei qui: Home | Voto nel Modenese, tiene il centrosinistra
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Voto nel Modenese, tiene il centrosinistra


Camposanto e Polinago, con Monja Zaniboni e Gian Domenico Tomei, confermano il governo locale del centrosinistra. Guiglia, grazie a Iacopo Lagazzi, torna al centrosinistra dopo diverse legislature guidate dal centrodestra. Serramazzoni, invece, ha preferito puntare a un sindaco del passato scegliendo come primo cittadino Claudio Bartolacelli. 
 
A Serramazzoni, forte astensione alle urne, il 55,81%  ai seggi contro il 67,20% della scorsa tornata, ha vinto Claudio Bartolacelli (Lista civica Serra) con 1383, pari al 38,73% dei consensi.
Seconda, staccata di 93 voti, Francesca Marzani (Movimento 5 Stelle). Distanziati Maria Chiara Venturelli (lista Insieme per Serramazzoni sostenuta da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Idea e Popolo della Famiglia) e Simone Gianaroli (Serramazzoni Bene Comune, civica sostenuta dal Pd).
 
A Guiglia, comune commissariato, torna alla vittoria il centrosinistra che mantiene il primo cittadino anche a Camposanto e Polinago. 


Ultimo aggiornamento: 11/06/18

Esprimi il tuo commento