Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 22.01.2018 ore 13.26
Sei qui: Home | Villa Minozzo, muore carbonizzata in casa
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Villa Minozzo, muore carbonizzata in casa


Un terribile incidente domestico, costato la vita ad un'anziana, si è verificato domenica sera nella frazione Santonio del comune di Villa Minozzo, nell’Appennino reggiano. A perdere la vita la 94enne Alba Ferri, morta a seguito dell’incendio del divano, collocato accanto a una stufa a legna, divampato nei locali della cucina della sua abitazione  in via Santo Stefano. 

 
Secondo una prima ricostruzione, operata dai carabinieri della compagnia di Castelnovo Monti, che sta procedendo agli accertamenti d’intesa con la dottoressa Maria Rita Pantani, sostituto e titolare delle indagini, il fuoco è divampato aggredendo il divano, piazzato accanto a una stufa alimentata a legna. 
 
A seguito dell’incendio, l’anziana, che viveva sola in casa, è deceduta.  
L'allarme al 112 dei carabinieri è stato lanciato poco prima delle 22.00 dal figlio della donna che recatosi a casa della mamma per aiutarla ad andare a letto, come faceva quotidianamente, all’apertura della porta ha visto la casa avvolta dal fumo trovando nella cucina il corpo della mamma che peraltro presentava varie ustioni. Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Castelnovo Monti, che hanno sequestrato l’immobile, sono intervenuti anche i vigili del fuoco.
 


Ultimo aggiornamento: 18/12/17

Esprimi il tuo commento