Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 27.04.2018 ore 08.17
Sei qui: Home | Valanga di Pila: due morti, sei gli indagati
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Valanga di Pila: due morti, sei gli indagati


Sono sei gli indagati dalla procura di Aosta per la morte di due scialpinisti travolti da una valanga sabato 7 aprile a Pila (Aosta). Sono il responsabile del corso e cinque istruttori dei 12 allievi della scuola Cai 'Pietramora' (delle sezioni di Cesena, Faenza, Forlì, Imola, Ravenna e Rimini) che aveva organizzato l'escursione didattica.
E' stata consegnata dal Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves la relazione in procura, che ha aperto un'inchiesta per disastro e omicidio plurimo colposi.
 
Nell’incidente avevano perso la vita Carlo Dall’Osso, 51 anni di Imola, anche lui istruttore, e il faentino Roberto Bucci, 28 anni, laureato in Scienze motorie e istruttore in una palestra.


Ultimo aggiornamento: 09/04/18

Esprimi il tuo commento