Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 15.12.2017 ore 05.18
Sei qui: Home | Tratta baby calciatori, tre arresti a Parma
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Tratta baby calciatori, tre arresti a Parma


Baby calciatori della Costa d’Avorio fatti entrare clandestinamente in Italia: è l’accusa nei confronti di un italiano e due ivoriani arrestati questa mattina dalla polizia al termine di un’indagine condotta dalla squadra mobile di Parma e dal Servizio centrale operativo. Perquisizioni sono in corso a Parma e Milano.

 
Nei confronti dei tre si ipotizzano i reati di falso e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.Le indagini sono partite in seguito ad una segnalazione pervenuta dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia riguardante proprio il presunto traffico di piccoli calciatori. 
 
I dettagli dell’operazione vengono forniti nel corso di una conferenza stampa in questura a Parma.


Ultimo aggiornamento: 01/12/17

Esprimi il tuo commento