Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 23.08.2017 ore 08.09
Sei qui: Home | Temporali in Emilia e danni in Romagna
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Temporali in Emilia e danni in Romagna


Violenti temporali si sono rapidamente sviluppati sulla Toscana, traslando verso nord-est e interessando così l’Emilia Romagna, in particolare modo il settore orientale.

 
Fra le località più colpite Forlì, dove il temporale ha generato intense precipitazioni e raffiche di vento violente, fin verso i 100 km/h.
Numerosi gli alberi sradicati e gli oggetti volati via e scaraventati per le strade. In Via Isonzo è crollata una gru, fortunatamente non si segnalano però danni a persone. Segnalazioni di allagamenti e danni arrivano da ogni angolo della città: viale Italia, viale Salinatore, via Ribolle, viale Vittorio Veneto, via Isonzo, via Manzoni e viale della Libertà. In via Corridoni, all’altezza di Qcorner, il vento ha spazzato via delle lamiere. Tempestate di segnalazioni le sale operative del 115 e delle forze dell’ordine.
Vento e pioggia hanno colpito anche la provincia di Ravenna, in particolare numerosi danni vengono segnalati a Faenza.
 
Altri temporali su tutta l'Emilia Romagna sono previsti a partire dalle 24 di oggi, giovedì, fino alla stessa ora di venerdì, in attenuazione nelle 48 ore successive.

 
"Il passaggio di un minimo depressionario - si legge nella nota diramata oggi da Arpae - determinerà la possibilità di temporali associati a rovesci sull'intera regione. I fenomeni saranno più probabili e organizzati sul settore centro occidentale e saranno accompagnati da rinforzi e raffiche di vento con possibili grandinate".


Ultimo aggiornamento: 10/08/17

Esprimi il tuo commento