Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 22.01.2018 ore 21.05
Sei qui: Home | Striscia, una nuova aggressione a Bologna
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Striscia, una nuova aggressione a Bologna


Nuova aggressione, dopo quella del 15 novembre, a una troupe della trasmissione Striscia la Notizia, spintonata da un gruppetto di spacciatori nel parco della Montagnola di Bologna, durante la realizzazione di un servizio sullo spaccio di droga nella zona.

 
Lo stesso inviato Vittorio Brumotti, con due cameraman, come l'altra volta stava filmando movimenti sospetti nel Parco adiacente alla centrale Piazza 8 Agosto quando è stato inseguito da alcuni giovani. Uno di loro sarebbe già stato identificato. Anche quattro del precedente gruppo, che l'altra volta compì anche una rapina, strappando a un operatore la telecamera, furono individuati e arrestati dai carabinieri nei giorni successivi. In questo caso non ci sarebbe stata rapina, ma pare che una telecamera sia stata danneggiata, e la troup avrebbe subito soprattutto spintoni, più che percosse.


Ultimo aggiornamento: 30/11/17

Esprimi il tuo commento