Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 21.08.2017 ore 08.29
Sei qui: Home | Scende in piazza anche l'autobus 37
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Scende in piazza anche l'autobus 37


Mercoledì 2 agosto in piazza a Bologna ci sarà anche l'autobus numero 37. Il bus divenne uno dei simboli della strage della stazione, diede il segnale che la città voleva rialzarsi subito da qual colpo terribile.

 
Mercoledì, 37 anni dopo, quell'autobus Fiat che è da anni ormai in pensione, ma che l'azienda di trasporti Tper conserva come un prezioso cimelio, tornerà nella piazza della stazione. Subito dopo lo scoppio la bomba, per potere permettere l'accesso più agevole delle barelle, furono rimossi i montanti corrimano presenti in corrispondenza delle porte. 
I suoi vetri furono coperti con lenzuoli bianchi, per nascondere il carico di tragedia di quello che fu dapprima un improvvisato pronto soccorso mobile, poi, a tutti gli effetti, il primo carro funebre delle vittime dell'attentato: il trasporto di corpi continuò dalla stazione all'obitorio, a spola, fino a notte fonda.
 


Ultimo aggiornamento: 01/08/17

Esprimi il tuo commento