Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 22.04.2018 ore 02.52
Sei qui: Home | San Felice, violenza sulla figlia della compagna
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

San Felice, violenza sulla figlia della compagna


I carabinieri della compagnia di Carpi (Modena) hanno arrestato l'altro giorno un uomo di 36 anni, poiché ritenuto responsabile di violenza sessuale ai danni della figliastra di 12 anni. Le accuse nei suoi confronti sono infatti quelle di atti sessuali con minorenne e maltrattamenti in famiglia.

 
Dal 2015 a dicembre 2017 l'uomo avrebbe violentato la figlia della compagna con cui vive nel Modenese assieme alle loro due figlie di 5 e 7 anni. Le indagini dei carabinieri sono iniziate alla fine dello scorso anno, quando la ragazzina, oggi 15enne, si è rivolta ad un centro raccontando agli psicologi quello che era costretta a subire dal patrigno. Prima di parlarne con gli esperti (che hanno contattato i carabinieri) sempre a dicembre aveva raccontato tutto anche alla madre, ma la donna non le aveva creduto. 
A quanto pare da diversi mesi tentava di far emergere l'accaduto, parlandone anche con alcuni compagni di classe, con il padre biologico e con un insegnante senza trovare un aiuto concreto


Ultimo aggiornamento: 27/03/18

Esprimi il tuo commento