Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 22.01.2018 ore 13.18
Sei qui: Home | Salvini a Reggio, blitz in sede Lega. Nella notte affissi volantini che citano la Costituzione
2 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Salvini a Reggio, blitz in sede Lega. Nella notte affissi volantini che citano la Costituzione


Una piccola folla ha atteso l'arrivo del segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, che in tarda mattinata da Reggio Emilia ha lanciato la campagna elettorale emiliana del Carroccio, cogliendo l'occasione per inaugurare la nuova sede reggiana del partito, in via Turri al numero 69. 



Nella notte nel frattempo erano comparsi dei volanti incollati all'ingresso della sede con scritte che ricordano i valori della Costituzione italiana legati all'antifascismo. Sul pavimento anche scritte contro la Lega Nord che i militanti si sono perstati a ripulire. 



Sul posto, in via Turri, per sicurezza sono arrivati anche gli artificieri. Anche se non vi è stato alcun problema di ordine pubblico.




Il segretario della Lega Nord, che ha postato su Facebook il video in diretta dell'inaugurazione (video riportato qui sopra), al termine della breve cerimonia si è recato a pranzo con i militanti come da programma.

 


Ultimo aggiornamento: 20/12/17

25/12/17 h. 14.51
E. dice:

No mio caro commentatore ?Salvini traditore? ti sbagli di grosso!
I meridionali non sono più quelli di 30 anni fa, ora hanno capito perfettamente come funzionano le cose! Hanno capito che la loro terra è in queste condizioni proprio grazie alla cricca di politici corrotti e disgusti che hanno usato il sud Italia come una pattumiera sfruttando proprio la cultura caratteristica del sud di questo paese che allora permetteva questo! Ma ora il meridione ha capito! Non hai idea di quadri meridionali lo voteranno. Salvini ha capito tutto!
Ora il vero problema è che questo paese rimanga agli italiani intendo come cultura e non colore di pelle! Se un nero parla dialetto reggiano, mangia salame, erbazzone e gnocco fritto; per me è un italiano con caratteristiche reggiane. Altro che partito fascista ! Le cose cambiano con il trascorrere del tempo ... svegliati!!!!

22/12/17 h. 18.08
Salvini traditore! dice:

Salvini ha tolto dal programma della Lega l'Antimeridionalismo che era la base di questo partito. Avevamo un movimento nordista e adesso abbiamo una specie di partito fascista! Il problema dell'Italia sono i 'terroni'! I negri si possono cacciare i terroni no! Per l'ingordigia di voti e potere Salvini si è venduto ai meridionali:
E quelli che andavano a bere l'acqua alla sorgente del Po'? Presa per i fondelli!
Salvini sei un TRADITORE

Esprimi il tuo commento