Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Martedì 19.06.2018 ore 10.24
Sei qui: Home | Salvini: presto al voto, ma non a luglio
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Salvini: presto al voto, ma non a luglio


Il laeder della Lega Matteo Salvini in comizio a Pisa ha detto: "Presidente, dia agli italiani la data delle elezioni e gli italiani faranno giustizia in cabina elettorale di quello che è successo in queste settimane". Aggiungendo poi: "Speriamo non a fine luglio, perché ci sono le sacrosante ferie degli italiani, ma prima si vota meglio è". 



"Quello che non ci hanno fatto fare adesso lo faremo a furor di popolo tra due-tre mesi. Andremo al voto con chi sostiene il nostro programma -se non cambiano alcune regole europee per l’Italia è finita". E ha poi concluso con  toni da campagna elettorale: "Ci è stato detto no perché a qualcuno a Berlino, Bruxelles e Parigi non eravamo simpatici. Dobbiamo essere liberi, i tedeschi si facciano gli affari dei tedeschi, all’Italia pensiamo noi".


Ultimo aggiornamento: 30/05/18

30/05/18 h. 17.44
Anna dice:

2 mesi di stipendio senza lavorare !

Esprimi il tuo commento