Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 24.06.2018 ore 03.11
Sei qui: Home | Roger Waters a Bologna, 29 le denunce
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Roger Waters a Bologna, 29 le denunce


In occasione delle quattro date bolognesi del tour di Roger Waters, leader dei Pink Floyd, tenutesi presso l’”Unipol Arena” di Casalecchio di Reno, la Guardia di Finanza, ha predisposto una serie di dispositivi di prevenzione e repressione della vendita di prodotti contraffatti e “non sicuri” per il consumatore.
 
In particolare, nel corso del “Controllo economico del territorio” effettuato durante le serate, le Fiamme Gialle del II Gruppo Bologna hanno eseguito una serie di servizi diretti a verificare il rispetto delle normativa concernente la tutela dei marchi e la sicurezza dei prodotti posti in vendita.
L’attuazione di tale dispositivo ha portato alla denuncia di 29 soggetti per i reati di contraffazione ed al sequestro di oltre n. 600 prodotti, in gran parte magliette con la
riproduzione del famoso logo della rock band, per un valore commerciale di circa 10.000 euro.
 
Individuati, inoltre, 9 commercianti abusivi a cui sono state sequestrate diverse centinaia di bibite in bottiglia di vetro in violazione ad una recente ordinanza del Sindaco di Casalecchio di Reno. In virtù della medesima ordinanza i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bologna, con la collaborazione della locale SIAE, hanno verbalizzato 4 “bagarini” sopresi mentre erano intenti a commercializzare titoli di accesso in prossimità dell’”Arena”.
L’attività condotta dalle Fiamme Gialle bolognesi costituisce testimonianza del costante presidio esercitato dal Corpo, a “tutela dell’ordine e sicurezza pubblica”, a “tutela della leale concorrenza” nel “libero mercato” ed alla tutela del consumatore, al fine di garantire, rispettivamente, il corretto svolgimento dell’evento musicale, di scongiurare la commercializzazione di prodotti contraffatti. 
 


Ultimo aggiornamento: 02/05/18

Esprimi il tuo commento