Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 21.09.2017 ore 06.59
Sei qui: Home | Bologna. Insulti sui muri contro Renzi e Prodi: al Comunale e in Piazza Verdi
2 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Bologna. Insulti sui muri contro Renzi e Prodi: al Comunale e in Piazza Verdi


Insulti e anche minacce di morte a diversi esponenti del centrosinistra, del presente e del passato, sono comparse nella notte sulla facciata e sulle bacheche esterne del Teatro Comunale di Bologna, in Piazza Verdi.

 
Si va da "Prodi morto, tre giorni di festa nazionale" a un attacco alla famiglia Renzi, accomunata ai Savoia per dire 'Out of Italy', ma ci sono anche frasi contro la famiglia Craxi e contro Antonio Di Pietro, oltre a una frase contro il Pd e al simbolo della A di anarchia. Le scritte, tutte con vernice rossa, sono state già in parte rimosse: quelle sulle vetrine sono state cancellate in mattinata, mentre per quelle sul muro è atteso l'intervento di una ditta specializzata. Davanti al Comunale è intervenuta per un sopralluogo la Digos.

 


Ultimo aggiornamento: 04/09/17

05/09/17 h. 8.08
New York Times dice:

Adesso valutiamo se porla in prima pagina anche noi, magari 2 sole colonne...

04/09/17 h. 22.56
Antitaliano dice:

Che notiziona! Avete avvisato CIA, KGB e Mossad?

Esprimi il tuo commento