Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerd́ 27.04.2018 ore 08.28
Sei qui: Home | Reggio, tutti in campo con la solidarietà
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggio, tutti in campo con la solidarietà


Athletichef, la nuova squadra di chef-atleti che riunisce professionisti della cucina e della pasticceria in una veste insolita, sarà protagonista domenica 8 aprile 2018 di un nuovo e importante appuntamento sportivo: una partita di calcio per tutti, sportivi e non, contro la Nazionale Italiana Comici di Zelig, Colorado e Made in Sud, che avrà luogo allo stadio Mirabello di Reggio Emilia alle ore 15. Il ricavato sarà interamente devoluto a favore della Fondazione Grade Onlus di Reggio Emilia per l’acquisto della nuova PET.

 
 
“Il Comune di Reggio è al fianco della Fondazione Grade Onlus – dice il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi - e appoggia tutte le iniziative, come questa attivata da Mariagrazia Soncini, vero motore della formazione che ha messo letteralmente in campo chef prestigiosi - calciatori per un giorno - per sostenere la crescita e l'ulteriore qualificazione della nostra sanità. Grazie a chi scenderà sul terreno di gioco, a tutti quelli che daranno vita a una partita di calcio dal significato altissimo proprio perché al centro ci sono la socialità e la solidarietà, ingredienti che nello sport non dovrebbero mai mancare e che dovremmo riscoprire tutti quanti sempre di più, nel quotidiano”.  
 
Una sfida dagli obiettivi amichevoli e benefici, che vuole essere soprattutto un grande evento per tutti, amanti dello sport, dello spettacolo e della buona cucina. Il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà infatti interamente devoluto alla Fondazione Grade Onlus, che da oltre 25 anni sostiene l’attività ospedaliera del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova – IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia, finanziando progetti di ricerca e assistenza per pazienti affetti da malattie oncoematologiche. Nello specifico il progetto che si intende sostenere è quello per l’acquisto della nuova PET, un avanzato macchinario diagnostico per la diagnosi precoce dei tumori: “Vorrei ringraziare a nome della Fondazione tutti quelli che hanno reso possibile l’evento, non nomino  tutti per non dimenticare nessuno, ma concedetemi in particolare di citare  Mariagrazia, Lorenza e Andrea che si sono prodigati per mesi in questa bellissima impresa” – afferma Roberto Abati, direttore Fondazione Grade Onlus – “Sono sicuro che trascorreremo una giornata lieta, con il pensiero a chi sta lottando contro un avversario terribile come la malattia. I pazienti sono al centro dei nostri progetti e vogliamo cercare di garantire loro le migliori possibilità di cura e assistenza”. 
Tra i protagonisti, per la squadra di Chef e Maestri, anche Igles Corelli (capitano), Gino Fabbri (allenatore onorario), Luca Montersino, Andrea Mainardi, Daniele Persegani, Gianluca Aresu, Renato Bosco, Maurizio Santin, Roberto Rinaldini, Mattia Poggi, Roberto Valbuzzi, Claudio Gatti, Fabio Zanetello, Sebastiano Caridi, Fabio Potenzano, Fede & Tinto, Fabrizio Nonis… e tanti altri ancora! 
Nella formazione di Athletichef anche nomi prestigiosi di  Reggiana Forever: Dario Morello, Beppe Alessi, Andrea Parola, Davide Addona, Claudio Testoni, Lorenzo Mossini, Marco Ballotta. 
Madrina della giornata, che sarà trasmessa in diretta da Telereggio sul canale 11, sarà la showgirl, conduttrice televisiva e cantante italiana Michela Coppa, mentre alla giornalista e conduttrice Stefania Bondavalli è affidato il compito dell’apertura della manifestazione.
A bordo campo, le Chef Francesca Maggio e Cristina Lunardini gestiranno invece l’angolo culinario “Chef Point Conad”, per il ristoro degli atleti, fornito di prelibatezze locali della linea Sapori&Dintorni, per il ristoro degli atleti. “Conad Centro Nord sarà infatti per il secondo anno main sponsor dell’evento e di maglia della squadra Athletichef” afferma Paolo Incerti Telani, vice presidente di Conad Centro Nord – “In questa partita però tiferemo tutti per la stessa squadra: la solidarietà a favore del GRADE il tutto condito, visto i protagonisti in campo, da buon cibo e da grasse risate. Il legame con gli chef e il buon cibo, la territorialità dell’evento che si svolge nel cuore della città e l’obiettivo benefico hanno convinto subito anche i nostri soci imprenditori che sono sui punti vendita infatti proprio nei Conad di Reggio e provincia si potranno acquistare i biglietti della partita”.
 
Athletichef nasce dal sogno di Mariagrazia Soncini della scuola di cucina Mary's Kitchen di Albinea, in collaborazione con Zelo Networking di Lorenza Dalla Pozza, che opera nella comunicazione e nella promozione di eventi. 
“Dalle stelle Michelin, gli chef sono diventati stelle dello star system a pieno titolo, spopolando in trasmissioni televisive di enorme successo, non solo in Italia ma in tutto il mondo, pubblicazioni che si pongono ai vertici delle classifiche di vendita, e un ruolo di portabandiera nel mondo per uno dei settori più importanti del ‘made in Italy’: quello del food & wine”- dice Mariagrazia Soncini, ideatrice e fondatrice di Athletichef – “Siamo molto soddisfatti di aver messo insieme questa squadra e grati a questi nuovi atleti per aver accolto il nostro invito, mettendo il loro tempo e le loro energie a disposizione per fare del bene, e ringraziamo gli sponsor che ci sostengono. Grazie all’unione di tutte queste energie positive i cittadini di Reggio Emilia (e non solo) potranno presto contare su uno strumento diagnostico straordinario”.
 
L’edizione 2018 ha il patrocinio del Comune di Reggio Emilia, della Fondazione per lo Sport, della Confcommercio e della Camera di Commercio di Reggio Emilia. L’evento è organizzato in collaborazione con Tecnograf. Main Sponsor è anche quest’anno Conad Centro Nord. Grande il sostegno di altre importanti aziende, tra cui Molino Denti, Arag, Errea, Cover e molte ancora, che non hanno voluto far mancare il loro supporto all’importante iniziativa.
 
 
 
 


Ultimo aggiornamento: 17/03/18

Esprimi il tuo commento