Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Martedì 17.07.2018 ore 19.38
Sei qui: Home | Reggio, posticipato il ricordo di Almirante
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggio, posticipato il ricordo di Almirante


Il ricordo e l'omaggio a Giorgio Almirante, tra i fondatori ed ex segretario del Movimento sociale italiano (Msi), a trent'anni dalla morte, che si tiene a Reggio Emilia per iniziativa dei giovani di Fratelli d'Italia, è stato spostato dalla data di sabato 7 luglio, a quella di domenica 8 di luglio.

 
L'incontro, che vede la partecipazione di Giuseppe Parlato, presidente della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice, e di Marco Eboli, storico esponente della destra reggiana, prima Msi, poi An, si svolgerà alle Notarie, nel centro storico di Reggio Emilia, a partire dalle 17.30.
 
La data è stata spostata in seguito alle polemiche scoppiate per la scelta della data degli organizzatori che cadeva proprio nel giorno del ricordo dei cinque martiri del 7 luglio, caduti in piazza, davanti al Valli, sotto i colpi sparati dalla polizia del governo Tambroni.
 


Ultimo aggiornamento: 02/07/18

02/07/18 h. 23.19
Antitaliano dice:

Uhm...non sarà che non avevano osservato attentamente la data del postdatato col quale pagare la sala, pardon, la location?

Esprimi il tuo commento