Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 19.10.2017 ore 18.26
Sei qui: Home | Reggio, commando ladri assalta Mediaworld
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggio, commando ladri assalta Mediaworld


Un furto studiato nei minimi particolari compiuto probabilmente da un commando di ladri che hanno adottato alcuni accorgimenti finalizzati a ritardare l’intervento dei carabinieri attraverso il parcheggio trasversale di furgoni e auto rubate nelle strade che conducono al negozio.

 
L’allarme poco prima delle 4 di questa notte con i carabinieri del nucleo radiomobile che intervenuti si vedevano le strade d’accesso ostruite da veicoli parcheggiati trasversalmente. Il sottopasso di via Tegani era ostruito da un Iveco Daily, così come la strada che conduce al magazzino del MediaWorld era bloccata da uno stesso furgone. 
I due autocarri, poi recuperati dai carabinieri, erano stati rubati la notte del 7 agosto da un’azienda edile di Suzzara, nel Mantovano. Un fuoristrada Volvo XC 90 rubato sempre la notte del 7 da una concessionaria di Gualtieri è stato rinvenuto di traverso in via Cavallotti, mentre una Mercedes 320, utilizzata come ariete per la spaccata, è risultata rubata nella stessa concessionaria di Gualtieri, è stata rinvenuta nei pressi del negozio, dove i malviventi hanno rubato svariati smartphone e altra merce in corso di inventario, per poi riuscire a dileguarsi verso via Romano. Il colpo ha fruttato un cospicuo bottino ancora da quantificare esattamente.
 
Nelle mani dei carabinieri reggiani i 4 mezzi rubati sui quali i militari hanno proceduto a raccogliere le impronte digitali che verranno inviate al Ris per cercare una svolta investigativa anche dalle indagini scientifiche. 


Ultimo aggiornamento: 29/08/17

Esprimi il tuo commento