Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 16.07.2018 ore 14.44
Sei qui: Home | Reggiana, Piazza: non la iscrivo al campionato
2 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggiana, Piazza: non la iscrivo al campionato


Mike Piazza nel tardo pomeriggio ha incontrato una delegazione dei tifosi della Reggiana. Davanti alla sede di via Mogadiscio, il presidente avrebbe confermato la sua intenzione di non iscrivere la Reggiana al campionato di serie C. Poi il presidente si è allontanato.



Non vi è stato nessun incontro tra il patron delle Reggiana Mike Piazza e imprenditori che potrebbero avere a cuore i destini della Reggiana. E' sempre più incerto dunque il futuro della squadra cha ha tempo sino a giovedì 28 giugno per iscriversi al campionato, occorrono circa 400mila euro.
Dopo un viaggio di una ventina di giorni negli Stati Uniti, il presidente della Reggiana è ritornato a Reggio Emilia, dove in queste ore è alle prese con il tentativo di trovare uno sbocco alla crisi granata. 

Crisi aperta proprio dalla famiglia americana che nei giorni scorsi ha deciso di annunciare di volere cedere la società e poi all'improvviso di non violerla iscrivere al campionato di serie C, i termini sono fissati per il 28 di giugno. E se così davvero andassero a finiere le cose, condannando i granata al fallimento e a un'amara ripartenza dai dilettanti.
 Il patron Mike Piazza, nella giornata di lunedì, ha incontrato i dipendenti della Reggiana in via Mogadiscio e poi ha spiegato che non vi sono altre novità da comunicare. 
 


Ultimo aggiornamento: 26/06/18

26/06/18 h. 22.00
Gianni Vattani dice:

Grandissimo Mike - complimenti!

Speriamo in una dedica di GCB al piu'presto.

che arrivi un Oligarca Kazako a ripartire la Regia in vetta partendo dalla Promozione?

26/06/18 h. 13.13
nuovi scenari dice:

In serie D la Reggiana giocherà alla Rosta, perplessità dei residenti.

Esprimi il tuo commento