Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 20.09.2017 ore 16.46
Sei qui: Home | Pd Reggio, Tagliavini candidato per l'area Renzi
4 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Pd Reggio, Tagliavini candidato per l'area Renzi


A pochi giorni dall'apertura della festa provinciale dell'Unità, probabilmente l'ultima nella sua veste tradizionale visto l'approssimarsi del cantiere per la grande Arena Spettacoli che dovrebbe aprire i battenti giusto la prossima estate, nella maggioranza di area renziana del Pd sarebbe stato trovato l'accordo per la candidatura di Andrea Tagliavini alla segreteria provinciale in vista del congresso d'autunno.

 
Quarantenne, sindaco di Quattro Castella dal 2009, frequentatore della Leopolda renziana della prima ora, Tagliavini vanta una laurea in Economia e un curriculum dapprima nei Ds castellesi e successivamente in Provincia, in qualità di dirigente nella giunta guidata allora da Sonia Masini. Oggi, in qualità di sindaco, fa parte anche dell'assemblea provinciale.
 
La nomination informale di Tagliavini non corrisponde comunque alla certezza della elezione. Il Pd reggiano ha un segretario in carica - Andrea Costa, sindaco di Luzzara - che all'ultima tornata venne sorprendentemente eletto nonostante l'appoggio dei renziani a un altro candidato (Giammaria Manghi, oggi presidente della Provincia).
Gli stessi equilibri congressuali registrati in provincia di Reggio alle recenti primarie nazionali hanno attribuito alla minoranza di Andrea Orlando una percentuale ben superiore al dato globale (44%).

 
Non è detto che Costa intenda ricandidarsi, può essere che le due anime del partito, oggi con equilibri leggermente diversi, possano trovare un accordo. Ma la partita è aperta e non si escludono sorprese.
 


Ultimo aggiornamento: 16/08/17

27/08/17 h. 12.51
vederci il positivo dice:

E' già qualcosa che non abbiano spinto sulla notaia... raccomandata da Del Rio. Questi almeno sono di casa e non del Rotary...

17/08/17 h. 0.24
Vabbè dice:

Candidati mediocri ....uno vale l'altro è non fanno due....,a in giro non abbiamo di meglio?

16/08/17 h. 20.47
Mario Guidetti dice:

Se ci sarà confronto, che sia un confronto leale - Considerati i candidati, il confronto sarà sicuramente leale

16/08/17 h. 20.38
Antitaliano dice:

Ma chissenefrega! Andate a lavorare, mangiasugo!

Esprimi il tuo commento