Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 21.09.2017 ore 07.12
Sei qui: Home | Parmense, botte autista-migrante: polemiche
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Parmense, botte autista-migrante: polemiche


Polemiche a Parma dopo la vicenda che ha visto coinvolto da una parte un autista della Tep, azienda di trasporto pubblico di Parma, e dall'altra un ragazzo di colore di 20 anni.

 
Sono i protagonisti di una violenta lite a calci e pugni avvenuta mercoledì pomeriggio a bordo in un autobus. Il mezzo sta per partire dalla stazione in direzione di Mezzani, paese della Bassa parmense, quando fra i due è esplosa una furiosa lite. Il tutto, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe nato dal fatto che il giovane intralciava la sosta del mezzo pubblico alla pensilina di arrivo. 
Prima le parole poi l'aggressione con l'autista colpito più volte tanto da cadere a terra ed essere sopraffatto, di fronte a numerosi testimoni. La scena è stata ripresa da un telefonino. Il filmato è finito prima su una pagina Facebook e poi sui siti di alcune testate. Ora indagano i Carabinieri giunti sul posto e che hanno ricevuto nel frattempo la denuncia dell'autista. L'azienda di trasporto pubblico Tep ha comunque avviato un'indagine interna anche per accertare eventuali responsabilità dello stesso autista.


Ultimo aggiornamento: 31/08/17

Esprimi il tuo commento