Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 21.07.2017 ore 20.31
Sei qui: Home | Parma, dopo la sconfitta commissariato il Pd. La segreteria regionale assume i poteri sino al congresso
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Parma, dopo la sconfitta commissariato il Pd. La segreteria regionale assume i poteri sino al congresso


Dopo la sconfitta nelle elezioni amministrative di Parma che hanno portato alla conferma del sindaco Federico Pizzarotti, il Pd dell'Emilia-Romagna ha commissariato il Pd di Parma.

 
Non è stato nominato un commissario come avvenuto a Piacenza, ma la Segreteria regionale del Pd ha assunto collegialmente i poteri commissariali, subentrando agli organismi dirigenti dimissionari dopo il risultato delle elezioni amministrative. La segreteria regionale assicurerà lo svolgimento dell'attività politica e il rapporto e coordinamento con i diversi livelli amministrativi. E, soprattutto, gestirà la fase che porterà il Pd di Parma al congresso di ottobre.


Ultimo aggiornamento: 15/07/17

Esprimi il tuo commento