Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 25.04.2018 ore 14.29
Sei qui: Home | Ospizio di Correggio, via a nuove indagini
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Ospizio di Correggio, via a nuove indagini


Ospizio di Correggio, nuove indagini dopo le ultime rivelazioni. La procura di Reggio Emilia ha disposto nuovi accertamenti sulle violenze agli anziani nella casa di riposo della Bassa.
 
Lo ha disposto il pm Maria Rita Pantani dopo l'interrogatorio di garanzia delle operatrici indagate per fare luce a pieno su quanto messo a verbale davanti al gip, Giovanni Ghini. Le operatrici, a loro discolpa, avrebbero anche raccontato che allontanavano il letto di 83enne perché quest'ultimo era "oppositivo e aggressivo". 
Le indagate hanno spiegato di averlo fatto perché il paziente non si facesse male. Circostanza importante, questa, tra quelle documentate dai carabinieri. 
Procura e carabinieri contestano a 13 operatrici maltrattamenti nei confronti degli anziani ospiti della casa di cura, con vessazioni, insulti e anche percosse. La struttura d Correggio, convenzionata il sistema sanitario nazionale e accreditata a Coopselios, cooperativa che ha poi cambiato il personale.
 


Ultimo aggiornamento: 10/04/18

Esprimi il tuo commento