Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 25.04.2018 ore 14.43
Sei qui: Home | Modena Fc, il Comune: bando trasparente
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Modena Fc, il Comune: bando trasparente


L'indagine conoscitiva avviata dal Comune di Modena per verificare l'esistenza, la solidità e la sostenibilità di progetti calcistici capaci di cogliere già dalla prossima stagione, ma per almeno un triennio, l'eredità sportiva del Modena Fc "è un atto trasparente, legittimo e indiscutibilmente corretto dal punto di vista giuridico". Lo puntualizza l'assessore allo Sport Giulio Guerzoni rispetto alle dichiarazioni dell'avvocato Samorì e del signor Gibellini riportate dagli organi d'informazione e riferite al ruolo dell'Amministrazione comunale.
 
"La procedura di evidenza pubblica è in corso – spiega Guerzoni - e quindi è assolutamente inopportuno da parte del Comune fare valutazioni nel merito delle proposte illustrate dalla nuova società che si è presentata alla stampa, così come delle dichiarazioni politiche espresse nel corso dell'incontro. Ma dobbiamo rilevare come queste dichiarazioni siano irricevibili e totalmente fuori contesto. La rinascita del Modena calcio è una cosa seria e la città non ha bisogno di comizi da campagna elettorale. Rimandiamo al mittente – aggiunge l'assessore - qualunque illazione o ipotesi di complottismo che riguardino l'azione del sindaco o della giunta che, lo ricordo, in merito alle vicende del Modena Fc, si è mossa sempre con il mandato pieno e unanime del Consiglio comunale. Chiunque sia a rilanciare il Modena Fc si deve occupare di sport, non di campagne elettorali. Se l'avvocato Samorì intende proseguire la campagna elettorale, quindi, scelga altre sedi e altri temi".
 
Rispetto all'indagine conoscitiva avviata dal Comune, l'assessore Guerzoni aggiunge: "Ogni fase di questo avviso pubblico, così come qualunque altro bando o procedura, compresa la tempistica di nomina della Commissione, si svolge in maniera conforme alle normative vigenti, con le più ampie garanzie di correttezza e trasparenza. Perciò tranquillizzo il presidente designato Gibellini: è proprio grazie all'avviso pubblico che si riusciranno a valutare nel merito e nella qualità tutte le proposte che verranno presentate, nel solo e unico interesse dello sport cittadino. Si è scelto di lavorare alla luce del sole e così si sta andando avanti con grande coerenza. Aspettiamo con fiducia la scadenza del bando – conclude Guerzoni - per vedere concretamente le proposte progettuali che verranno messe a disposizione della rinascita del Modena Fc". 


Ultimo aggiornamento: 06/04/18

Esprimi il tuo commento