Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 15.12.2017 ore 05.31
Sei qui: Home | Modena, zona stazione: controlli e sanzioni
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Modena, zona stazione: controlli e sanzioni


Sanzioni per oltre 2mila euro, capi di abbigliamento e articoli di bigiotteria sequestrati, ma anche nove persone identificate, delle quali una sanzionata perché sorpresa a bere alcolici per strada e un'altra trovata in possesso di droga.

 
È l'esito dei controlli di carattere commerciale per la prevenzione e repressione di fenomeni di degrado urbano, di abusivismo e spaccio di sostanze stupefacenti effettuati nella zona della Stazione ferroviaria nel pomeriggio di martedì 21 novembre dalla Polizia municipale di Modena, anche a seguito delle segnalazioni giunte dai cittadini residenti.
 
I controlli, effettuati anche da agenti in abiti civili, si sono concentrati nella zona viale Crispi, dove nel negozio di vicinato gestito da un cittadino nigeriano, E.S. di anni 30, la Municipale ha riscontrato diverse irregolarità sulla etichettatura della merce in vendita, indispensabile al fine di garantire la rintracciabilità e prevista dalle norme di legge. Sono state pertanto accertate e sanzionate irregolarità per un totale di 2.064 euro e sequestrati 81 capi di prodotti d'abbigliamento e 64 articoli di bigiotteria. Lo stesso negozio era già stato colpito in passato da un provvedimento di chiusura emesso dalla Questura di Modena, in quanto vi era stata rinvenuta della sostanza stupefacente.
 
Nel corso dei controlli di martedì 21, la Municipale ha inoltre identificato nove persone, di cui otto stranieri. A carico di uno di loro, è stata accertata la violazione dell'art. 75 DPR 309/90 in quanto trovato in possesso di eroina; l'uomo è stato quindi segnalato alla Prefettura in quanto consumatore di sostanze stupefacenti e gli è stata ritirata la patente di guida ai fini della sospensione.
Un'altra persona di origini ghanesi è stata invece sanzionata ai sensi dell'art 8 del Regolamento di Polizia Urbana perché sorpresa a bere alcolici su suolo pubblico.


Ultimo aggiornamento: 22/11/17

Esprimi il tuo commento