Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 25.04.2018 ore 14.26
Sei qui: Home | Modena, bando di vendita ex caserma Fanti
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Modena, bando di vendita ex caserma Fanti


La Provincia ha pubblicato il nuovo bando per la vendita del complesso edilizio composto dall'ex caserma Fanti e dall'ex palazzina della Polizia in via Saragozza a Modena.


 
L’alienazione dell'immobile avverrà attraverso un'asta pubblica, in programma il 3 maggio, per un importo complessivo a base d'asta di cinque milioni e 17.900 euro.
Per partecipare alla gara ogni concorrente dovrà far pervenire alla Provincia la propria offerta, solo in aumento, entro le ore 12 del 2 maggio.
Tutte le informazioni sulle caratteristiche dell'edificio, i dettagli sulle modalità della presentazione delle offerte e sullo svolgimento del bando sono disponibili nel sito della Provincia di Modena (www.provincia.modena.it).
Nel settembre scorso la Provincia aveva effettuato un'asta analoga per i due immobili, andata deserta come altri due precedenti tentativi di vendita, relativi però solamente alla caserma Fanti.

 
Rispetto all'asta del settembre scorso, il prezzo è stato ridotto del cinque per cento e non del dieci per cento, applicato di norma in questi casi, in quanto gli edifici risultano aumentati di valori dopo che la Soprintendenza ha rimosso i vincoli di pubblico utilizzo del cortile e della strada interna all'ex caserma.   
 
Acquistata nel 2006 dalla Provincia per quattro milioni e 870 mila euro con l'obiettivo di riunire tutti gli uffici periferici in un'unica sede nel cuore del centro storico di Modena, l'ex caserma Fanti viene messa in vendita a seguito del ridimensionamento dell'ente che ha fatto tramontare il progetto; ora la priorità, infatti, è reperire nuove risorse da investire nella viabilità e nelle scuole, contribuendo alla riqualificazione urbana dell'area via Saragozza. 
 


Ultimo aggiornamento: 28/03/18

Esprimi il tuo commento