Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 18.06.2018 ore 17.16
Sei qui: Home | Modena, al via i lavori in tangenziale
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Modena, al via i lavori in tangenziale


Prendono via alcuni lavori di manutenzione straordinaria in tangenziale a Modena per la sostituzione di giunti di dilazione ammalorati.
 
A partire dalle 8 di lunedì 11 giugno, a essere interessata dai lavori, in entrambi i sensi di marcia, sarà la tangenziale Rabin all'altezza del ponte sulla tangenziale Pasternak (uscita 4). L'intervento, a cura della Provincia di Modena, verrà svolto in tre fasi per favorire il transito veicolare e avrà una durata di alcune settimane. Comporterà un restringimento della carreggiata con passaggio da quattro a due corsie e deviazione realizzata sulle rampe di accesso dell'uscita 4, e la riduzione della velocità massima a 30 chilometri orari sulla tangenziale Rabin e sulle rampe di accesso al ponte. Sarà inoltre istituito un segnale di stop nella corsia di accesso dalla tangenziale provenendo da sud in direzione di via Santa Caterina di Modena e verrà chiusa la relativa corsia di accelerazione.
 
A partire da mercoledì 13 giugno, invece, prenderà il via un intervento a cura di Anas con la sostituzione dei giunti nel viadotto in corrispondenza dell'uscita 16 (località Bruciata) in entrambi i sensi di marcia. I lavori, che verranno effettuati nella fascia oraria dalle 8.30 alle 16 e proseguiranno fino all'8 luglio, richiederanno un restringimento della carreggiata stradale, con la chiusura alternata della corsia di marcia o di quella di sorpasso, la limitazione della velocità a 40 chilometri orari e il divieto di sorpasso in corrispondenza dei tratti interessati dai lavori.
 
Per entrambi gli interventi le deviazioni saranno indicate sul posto attraverso opportuna segnaletica.
 


Ultimo aggiornamento: 09/06/18

Esprimi il tuo commento