Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 17.11.2017 ore 20.28
Sei qui: Home | La mamma Tommy: Alessi resti in carcere
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

La mamma Tommy: Alessi resti in carcere


"Devono rimanere dentro, devono pagare per quello che hanno fatto". Paola Pellinghelli, mamma di Tommy, il piccolo ucciso alle porte di Parma nel 2006 da Mario Alessi e Salvatore Raimondi, è tornata oggi a lanciare un appello perché chi ha ucciso suo figlio non torni libero.

 
Ad undici anni da quel terribile delitto si potrebbero infatti aprire le porte del carcere per Mario Alessi grazie ad alcuni permessi premio. Paola Pellinghelli non ci sta. 
"Hanno già la possibilità di ritornare in libertà; è questa la giustizia dopo solo undici anni - dice la mamma di Tommy - Alla fine solo per noi vittime c'è la condanna all'ergastolo, mai per i delinquenti. Solo per noi c'è il fine pena mai".
 
 


Ultimo aggiornamento: 24/10/17

24/10/17 h. 11.53
in_un_paese_normale dice:

alessi ed i suoi sodali dovrebbero marcire in galera per il resto della vita, senza mai piu' metter piede fuori dal carcere nemmeno per visite mediche.

Esprimi il tuo commento