Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 30.03.2017 ore 20.35
Sei qui: Home | L'8 marzo a Reggio fiaccolata per Jessica, la 17enne uccisa con 43 coltellate
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

L'8 marzo a Reggio fiaccolata per Jessica, la 17enne uccisa con 43 coltellate


Mercoledì 8 marzo 2017, nel giorno della festa della donna, nel centro di Reggio Emilia, con partenza dalla Caserma Zucchi alle ore 20.45, torna la fiaccolata per Jessica Filianti, la ragazza di 17 anni uccisa in strada 21 anni fa con 43 coltellate.

 
Erano circa le 18 del 14 marzo del 1996 quando, dopo una lotta impari e disperata, Jessica cadeva massacrata sull'asfalto per mano del suo assassino ed ex fidanzato, Luca Ferrari, che in preda a una folle e insana gelosia, compì l'omicidio nel giorno del suo 20esimo compleanno.
La marcia, giunta al suo secondo anno, parte dunque dalla Caserma Zucchi per arrivare in via Buozzi, nella zona dello stadio Mirabello, dove la 17enne fu uccisa.

 
Dice la mamma di Jessica Filianti, Giuliana Reggio, nel lanciare l'appello per la fiaccolata: "Reggio come tante città è divenuta insicura soprattutto per le fasce più fragili e fra queste ci sono tante giovani donne come Jessica che è giusto che possano muoversi liberamente nella propria città senza avere paura.
Vorrei che la luce di Jessica, potesse essere simbolicamente la forza per vincere la paura, vivere in serenità la propria quotidianità e muoversi liberamente".
 


Ultimo aggiornamento: 25/03/17

Esprimi il tuo commento