Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 21.07.2017 ore 20.34
Sei qui: Home | Il primo settembre il Deejay Time Summer Tour fa tappa a FestaReggio
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Il primo settembre il Deejay Time Summer Tour fa tappa a FestaReggio


Sono iniziate le prevendite online per la tappa reggiana del Deejay Time Summer Tour, in programma il primo settembre nell'arena di Festareggio con la storica reunion di Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso: i biglietti sono acquistabili online su Vivaticket e Bookingshow e nei punti autorizzati.



Una reunion attesissima per i quattro moschettieri di Radio Deejay, che riportano subito alla mente i grandi successi musicali degli anni Novanta. È un nuovo capitolo di Festareggio che, sotto lo slogan “Notti Italiane”, dal 23 agosto al 17 settembre non poteva esimersi dal dare spazio a chi ha influenzato con i mix e la “cassa pari” le notti in discoteca di un'intera generazione. 

I ragazzini di un tempo, gli “amici della cassettina”, i cui pomeriggi sono stati scanditi da canzoni e voci note, avranno l'occasione di rivivere ancora una volta la spensieratezza degli anni passati; e chissà che anche i giovani d’oggi non vogliano cogliere l’occasione per ascoltare per la prima volta dal vivo i dj che hanno fatto la storia della musica dance e house.

Il DeeJay Time, nato come programma radiofonico negli anni ‘80, ha diffuso per lungo tempo la musica più in voga. È stato proprio il quartetto, capitanato da dj Albertino, a portare nelle case e nelle auto degli italiani il primo format radiofonico interamente dedicato alle novità della musica dance: insomma, dei veri e propri pionieri dell’allora nuova evoluzione della musica pop.

Pezzi americani, inglesi ed europei giungevano alle orecchie dei giovani italiani attraverso due ore di trasmissione tra gag, remix ed effetti speciali capaci di creare una nuova comunità dell’FM in un’epoca dove i social ancora non esistevano. La promessa della compagine è quella di riportare in auge le atmosfere anni Novanta: da "This is the rhythm of the night" a "Pump up the jam" fino ai primi successi di Fatboy Slim trasmessi in Italia, Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso suoneranno gli inni rimasti come pietre miliari nella storia della musica dance.


Ultimo aggiornamento: 27/06/17

Esprimi il tuo commento