Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 21.07.2017 ore 20.34
Sei qui: Home | Tavolo sull'impianto a biogas collegato all'allevamento suinicolo "Le Fontanelle" di Cadelbosco, Arpae e Ausl pronte a rispondere alle richieste del Comune
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Tavolo sull'impianto a biogas collegato all'allevamento suinicolo "Le Fontanelle" di Cadelbosco, Arpae e Ausl pronte a rispondere alle richieste del Comune


Si è svolto martedì 11 luglio in Comune a Cadelbosco di Sopra l'incontro tecnico di confronto tra gli enti coinvolti sul progetto dell'impianto di produzione di biogas che tratterà i liquami prodotti dall'allevamento suinicolo Le Fontanelle.



All'appuntamento erano presenti i responsabili reggiani di Arpae e del servizio di igiene pubblica dell'Ausl, il responsabile del procedimento del Comune Corrado Iemmi e il sindaco del Comune reggiano Tania Tellini.

L'Arpae (l'Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia) si è detta disponibile a integrare il proprio parere rispondendo alle richieste del Comune e alle rassicurazioni rispetto agli inquinanti emessi dall'impianto, così come farà l'Ausl rispetto alle ripercussioni sulla salute pubblica.

Nella procedura abilitativa semplificata per questa tipologia di impianti, infatti, il parere degli enti Arpae e Ausl è determinante per il rilascio dell'autorizzazione, così come è avvenuto per i precedenti impianti già autorizzati. In attesa della documentazione scritta, la seduta conclusiva è stata fissata per la fine del mese di luglio.


Ultimo aggiornamento: 13/07/17

Esprimi il tuo commento