Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 17.12.2017 ore 18.41
Sei qui: Home | Imola. Perseguita e aggredisce un amico della ex fidanzata per gelosia, arrestato
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Imola. Perseguita e aggredisce un amico della ex fidanzata per gelosia, arrestato


Giovedì 9 novembre un ragazzo di 20 anni di Imola è stato arrestato dai carabinieri nel parco delle Acque Minerali della cittadina bolognese: è accusato di atti persecutori e di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.



Il giovane, accecato dalla gelosia, se l'è presa con un amico dell'ex fidanzata minacciandolo e arrivando fino all'aggressione fisica: poi, all'arrivo dei militari, il 20enne si è scagliato anche contro di loro, mandandone uno al pronto soccorso con una ferita a una mano e una prognosi di 5 giorni.

Il ragazzo aggredito stava bevendo un drink in compagnia dell'ex fidanzata del 20enne, ma già da qualche giorno quest'ultimo aveva iniziato a perseguitare la vittima inviandogli sul cellulare diversi messaggi minatori e accusandolo di un'eccessiva "vicinanza" all'ex partner. La sera precedente l'aggressione l'amico della ragazza, impaurito da quanto stava accadendo, ha sporto querela per atti persecutori ai carabinieri di Imola: il giorno dopo la situazione è definitivamente degenerata fino all'intervento dei militari e all'arresto del 20enne.


Ultimo aggiornamento: 11/11/17

Esprimi il tuo commento