Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 21.08.2017 ore 04.27
Sei qui: Home | Griminelli, una serata reggiana tra amici e sushi
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Griminelli, una serata reggiana tra amici e sushi


Ogni volta che passa da Reggio Emilia Andrea Griminelli ha due tappe obbligate. Una nello Studio dell’amico avvocato correggese come lui Giulio Cesare Bonazzi. Una al ristorante Sushiko.

 
Così è stato anche ieri. In partenza per una fitta  tournée che lo porterà in Europa, in Turchia, negli USA e in Giappone, prima delle meritate vacanze in Colombia con la moglie e le figlie, Andrea Griminelli ha voluto cenare al ristorante Sushiko dell’Hotel Europa.
 
Qui, fra un sushi e un sashimi, in compagnia dell’amico avvocato, di Cristian, il giovane imprenditore cinese proprietario della Catena Sushiko e di sua moglie Cecilia che ha appena aperto a Reggio una scuola di lingua cinese, Andrea Griminelli ha raccontato del suo recente tour negli USA con Andrea Bocelli e del CD che raccoglie i pezzi suonati, che uscirà per Natale.
Ha raccontato anche dei suoi incontri con il maestro Ennio Morricone che vorrebbe il flautista a incidere i suoi pezzi migliori, tratti dalle colonne sonore di famosi films.
 
A fine serata si è unito al tavolo Orlando Ferrari Presidente di Palfinger S.p.A. Che ha invitato tutti alla mega festa che la Società ha in programma. Andrea Griminelli è un vanto per la città. Ed è un piacere sapere che ogni tanto ci torna. Perché ha degli amici e perché gli piace il sushi.
 
 


Ultimo aggiornamento: 28/07/17

31/07/17 h. 15.14
Urca urca.... dice:

ora che lo sappiamo....

Esprimi il tuo commento