Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 25.06.2018 ore 00.27
Sei qui: Home | Flop di LeU, Tutino torna a fare l'assessore
12 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Flop di LeU, Tutino torna a fare l'assessore


Dopo il flop registrato da Liberi e Uguali Mirko Tutino, candidato non eletto alla Camera, torna al suo lavoro di assessore al Comune di Reggio Emilia.

 
"Siamo partiti tardi", ha detto Mirko Tutino che comunque ha ottenuto un risultato mgliore di tanti suoi colleghi di partito, con un 7% raccolto nel suo paese, Cavriago, e "non abbiamo saputo intercettare i voti di coloro i quali erano delusi dalla sinistra".
E sul prossimo futuro e un possibile ritorno al Pd, Tutino spiega che "sarebbe stupido escluderlo a priori. Però per ora le condizioni non ci sono, poiché la scissione ha avuto motivi molto chiari". 


Ultimo aggiornamento: 06/03/18

22/05/18 h. 4.59
Paolo dice:

Tutino fai schifo!! Ritirato a vita privata non ne becchi una!!

16/03/18 h. 0.31
pd in calo ma non riescono a capire.. dice:

Tutino va e viene a seconda di dove c'è il posto. Non ne possiamo più di questa gente, poi si lamentano se il voto va ai 5stelle. Poi fanno anche i convegni per capire...

07/03/18 h. 23.14
Antitaliano dice:

Ma toglietevi dai c... una volta per tutte, tutti quanti! Prendiamo tre tossici, tre alcolizzati e tre baluba e si faccia il confronto: scommettiamo che di peggio non riusciranno a fare? Almeno saranno spassosi, invece questi de/relitti sono oltretutto deprimenti! Aldo Bortolotti uber alles!

07/03/18 h. 23.06
Trsaparenza dice:

Vergogna.... la sinistra tutta non ha ancora capito di aver perso per colpa di quaraquaqua come Tutino...?

07/03/18 h. 21.33
Basito dice:

Tutino torna a fare l'Assessore e non esclude di tornare nel PD....
Questa sì che è faccia di bronzo!
Un sindaco normale lo dovrebbe cacciare dalla Giunta senza se e senza ma... purtroppo Vecchi è soprannominato Prudencio non per nulla

07/03/18 h. 19.12
Antitaliano dice:

Viabilità? Propongo di prendere Santel, Gandolfi, Tutino e il dirigente del comune Torreggiani e costringerli a girare una settimana intera nelle rotonde più insensate realizzate negli ultimi anni (magari nella perla delle perle: quella costruita pochi mesi fa in via Melato dentro lo svincolo per viale del Partigiano); dopodichè un'altra settimana a circolare in bici di notte, nei sensi vietati, secondo la moda del momento, ovvero a fari spenti: augurandomi che dall'altra parte arrivi un auto guidata da una/uno che sta smanettando col telefonino.

06/03/18 h. 21.54
mauro2 dice:

almeno sapesse fare l'assessore alla mobilità, non conosce nemmeno la città e pensa di essere ancora a cavriago. Ma la decenza di dimettersi, no???

06/03/18 h. 17.54
adolf dice:

Io già che ci siamo migrerei in Forza Italia, magari qualche poltroncina la rimedia, mi sembra stupido escluderlo a priori...

06/03/18 h. 17.47
elvis dice:

tutto regolare quindi, torna a fare l'assessore in giunta a guida PD cui ha fatto opposizione negli ultimi due mesi. La faccia di bronzo ce l'ha.

06/03/18 h. 16.38
non ho capito dice:

a reggio abbiamo uno che fa l'assessore alla mobilità e alle strade che definisce ancora "il suo paese" cavriago????

06/03/18 h. 13.26
Gabriele dice:

Essendo assessore ai trasporti avrebbe potuto partire prima...come un autobus

06/03/18 h. 11.07
GG dice:

nooooo.... e io che ci speravo tanto di vederlo finalmente a dirigere il traffico della Città Eterna....

Esprimi il tuo commento