Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 21.09.2017 ore 06.52
Sei qui: Home | Finlandia, c'è anche un italiano tra i feriti. La polizia: è terrorismo
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Finlandia, c'è anche un italiano tra i feriti. La polizia: è terrorismo


Sabato 19 agosto

C'è anche un italiano tra le 8 persone rimaste ferite a colpi di coltello nell’attacco avvenuto ieri nella cittadina finlandese di Turku.



Lo riferisce la Bbc online. Tra i feriti anche due svedesi mentre le due vittime sono finlandesi. La polizia ha arrestato il presunto assalitore, un 18enne marocchino, rimasto ferito dagli agenti. Nella notte è stato effettuato un blitz in un appartamento e diversi arresti.
 
La polizia finlandese ritiene che l'accoltellamento sia un atto di terrorismo.

Venerdì 18 agosto

Diverse persone sono state accoltellate nella città finlandese di Turku. Una persona è stata ferita e arrestata. Lo ha affermato la polizia, che avrebbe sparato alla gamba dell'uomo e lo avrebbe immobilizzato. Lo riferiscono i media locali. Testimoni riportano di un corpo coperto da un lenzuolo e di due feriti. 


 
La polizia finlandese ha twittato in seguito: "Diverse persone accoltellate al centro di Turku. La polizia ha sparato al sospetto accoltellatore. Una persona è stata catturata". Secondo la finlandese Yle News, le autorità hanno chiesto di evitare il centro di Turku, dove gli avvenimenti si sono verificati.
"Erano in tre, correvano in mezzo alla strada e gridavano Allahu Akbar": lo dice la tv finlandese Yle citando testimoni a Turku. Altri testimoni hanno raccontato di aver visto almeno una persona senza vita. 


Ultimo aggiornamento: 19/08/17

Esprimi il tuo commento