Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 23.08.2017 ore 08.13
Sei qui: Home | Ferretti: strage Bologna non fu neofascista
7 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Ferretti: strage Bologna non fu neofascista


Lo ha detto Giovanni Lindo Ferretti, ex leader dei CCCP e dei CSI: "Non sono d'accordo con il pensiero della maggioranza dei bolognesi, non credo che l'attentato del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna sia opera di fascisti italiani".

 
Ferretti, che da anni si è ritirato sull'Appennino reggiano, a Cerreto Alpi, ha parlato a Bologna, dove poco prima del 37esimo della strage che ha ucciso 85 persone, ferendone altre 200 era andato per inaugurare al Museo della Musica la mostra della fotografa Federica Troisi: "Illumina le tenebre", dedicata agli abitanti dell'enclave serba di Velika in Kosovo e alla quale il musicista partecipa con una serie di testi e di brani musicali. E poi lo stesso Ferretti ha aggiunto: "Mi dispiace non essere in sintonia con la mia città, quella dove ho vissuto di più. Il 2 agosto 1980 io ero ancora un bolognese di adozione, ma ho mai creduto a quella versione dei fatti". 
 
Il cantante reggiano si è detto più propenso a credere alla pista dei "palestinesi che avevano dei problemi con lo Stato italiano. E il fatto che non siano state fatte indagini su tre o quattro personaggi in quei giorni a Bologna mi convince oltremisura". La pista palestinese, archiviata in ambito giudiziario, contrasta con filone nero e le sentenze e le condanne definitive che hanno visto per protagonisti Fioravanti e Mambro. 
 


Ultimo aggiornamento: 03/08/17

04/08/17 h. 12.03
Produci-Consuma-crepa dice:

la pista palestinese legata alla strage di Bologna è stata seguita, attentamente valutata, definitivamente e storicamente ritenuta FALSA.

04/08/17 h. 9.20
Tom dice:

Ha solo espresso un'opinione tra l'altro condivisa da molti. Nervosini per il caldo?

04/08/17 h. 1.22
Glf dice:

Una volta,tanti, tanti anni fa scriveva canzoni,realizzava bei progetti...provocava con intelligenza......ora è un riciclatore di se stesso
penoso e arrancante

03/08/17 h. 23.37
Nessuna sorpresa dice:

Sovrastimato. Sopravalutato. Si è tirato fuori dalla melma della sua esistenza con l'adrenalina prodotta nell'eccitare i trasgressivi da salotto. E ora, finalmente, è libero di mostrare la sua pochezza , libero da infingimenti. Roba da manualetti base di psicoterapia.

03/08/17 h. 22.02
si concentri sulla musica dice:

Ecco uno (Lindo Ferretti) che ha perso l'occasione di tacere. Che sapesse suonare è un conto, che ora pretenda di profondere una lungimiranza politica è tutt'altra faccenda.

03/08/17 h. 20.07
Franco monti dice:

Immaginiamo se MERDACOMUNISTAKGB fa indagini su palestinesi.......BOLOGNA....stalingrado....hitlergrado.....cosa cambia?

03/08/17 h. 19.33
Antitaliano dice:

Ecco, adesso che anche costui ha sbrodolato la sua verità siamo tutti più sereni.

Esprimi il tuo commento