Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Martedì 19.06.2018 ore 10.27
Sei qui: Home | Di Maio cambia idea e chiama Mattarella. Il leader Cinquestelle torna al Quirinale
6 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Di Maio cambia idea e chiama Mattarella. Il leader Cinquestelle torna al Quirinale


"Governo politico o voto". Questa è la posizione ufficiale dei 5 stelle, espressa da Luigi Di Maio, circa la possibilità di non votare contro un esecutivo tecnico guidato da Carlo Cottarelli. Il leader dei Cinquestelle nel tardo pomeriggio al Colle per un colloquio informale con il capo dello Stato.

Torna la possibilità di un governo Movimento 5 stelle-Lega. A riaprire la porta, dopo aver fatto cadere la richiesta di impeachment nei confronti di Mattarella, è stato il leader Cinquestelle Luigi Di Maio. "Siamo pronti a rivedere la nostra posizione, se abbiamo sbagliato qualcosa lo diciamo, ma ora si rispetti la volontà del popolo perché noi l'Italia la vogliamo salvare. Un maggioranza c'è in Parlamento, fatelo partire quel governo, basta mezzucci perché di governi tecnici e istituzionali non ne vogliamo", dice il leader 5 stelle in un comizio a Napoli.
 
La messa in stato d'accusa del presidente della Repubblica, chiesta negli ultimi giorni con forza da Luigi Di Maio, non è più sul tavolo. E' lo stesso leader del Movimento 5 stelle ad annunciarlo. "Per quanto riguarda l'impeachment prendo atto che Salvini non lo vuole fare e ne risponderà lui come cuor di leone ma purtroppo non è più sul tavolo perché Salvini non lo vuole fare e ci vuole la maggioranza", dice Di Maio rispondendo ai cronisti. 


Ultimo aggiornamento: 30/05/18

30/05/18 h. 22.43
Gigino dice:

Questo DiMaio racconta più balle di Renzi e Berlusconi messi insieme. Gli incompetenti sono pericolosi

30/05/18 h. 22.07
Sbalordito dice:

DiMaio è totalmente in banana!!! . E i 5 stelle vogliono governare l'Italia con un coglione contaballe?? Sarà anche pulito, per ora, ma in certi ruoli ci vuole gente capace ed esperta.

30/05/18 h. 17.58
Martinella dice:

Fa tenerezza il povero Di Maio che spara scemenze a tutto spiano ed è già stato fatto a pezzi da quel gran furbastro di Salvini.

30/05/18 h. 15.45
serietà dice:

bella coerenza, caro gigino, con un golpista non si collabora, o eri scemo a chiedere l'impeachment o lo sei adesso, certo che la rtua coerenza è massima, per la vioglia di andare al governo ti sei fatto fregare da ASalvini, o è colpa di renzi anche stavolta...

30/05/18 h. 12.48
Politicamente corretto dice:

Poche idee e ben confuse

30/05/18 h. 10.10
Dino Angelini dice:

ah! questa è buona!

Esprimi il tuo commento