Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 22.01.2018 ore 13.27
Sei qui: Home | Delitto di Canali, convalida dell'arresto
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Delitto di Canali, convalida dell'arresto


Convalida dell'arresto davanti al gip, oggi, giovedì 28 dicembre, per Franco Govi, il 70enne operaio in pensione che nel giorno di Natale ha ucciso, strangolandola, la sorella Franca, 61 anni.



L'omicidio si è consumato a Villa Canali, frazione di Reggio Emilia, in un palazzo di via Bologna. Poi lo stesso Franco Govi, reo confesso, ha tentato di togliersi la vita.
 
Dalla ricostruzione dei fatti pare che il delitto sia avvenuto al culmine di una lite tra i due fratelli, liti che avevano accompagnato la loro vita anche nel passato. Ora Franco Govi, nella cella dove è trattenuto, appare molto tormentato e affranto per quanto accaduto. Così descrivono il suo attuale stato gli avvocati difensori Marco Fornaciari e Nico Vaccari.


Ultimo aggiornamento: 28/12/17

Esprimi il tuo commento