Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 17.11.2017 ore 20.30
Sei qui: Home | Dal 13 ottobre al 14 dicembre nelle biblioteche della provincia di Reggio torna "Autori in Prestito"
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Dal 13 ottobre al 14 dicembre nelle biblioteche della provincia di Reggio torna "Autori in Prestito"


Dal 13 ottobre al 14 dicembre torna "Autori in prestito", la rassegna curata dallo scrittore Paolo Nori che quest'anno (sotto il titolo "La licenza poetica") porterà 22 autori nelle biblioteche della provincia di Reggio: scrittori, attori, poeti, artisti visivi e musicisti regaleranno al pubblico i propri consigli di lettura, ascolto e visione.



Gli ospiti di questa edizione saranno Roberto Alajmo, Camillo Bortolato, Elisabetta Bucciarelli, Matteo Bussola, Matteo Caccia, Massimo Cirri, Andrea Cisi, Emidio Clementi, Massimo Cotto, Fulvio Ervas, Frankie Hi-Nrg MC, Tommaso Giartosio, Gianluca Morozzi, Nada, Alberto Rollo, Bobo Rondelli, Guido Scarabottolo, Tiziano Scarpa, Gegè Telesforo, Lucia Troisi, Arianna Vairo e Patrizia Valduga. Questo il programma completo della rassegna.

"Da qualche anno – ha spiegato Nori – con l’Arci di Reggio facciamo una rassegna che si chiama "Autori in prestito" ma che tutti gli anni ha anche un altro nome, ed è una rassegna alla quale invitiamo della gente che ci sembra che abbia delle cose da dire a raccontarci l’incontro con i libri, i film, i quadri, le musiche della loro vita".

"Quest’anno la rassegna si chiamerà "La licenza poetica" perché, qualche mese fa, ero a Firenze e una ragazza che si chiama Cassandra mi ha detto che lei, una volta, aveva letto a un bambino una poesia di Gianni Rodari e in questa poesia c’era scritto «Ma però», e il bambino le aveva detto che ma però non si può dire, e lei aveva detto «Eh, ma Rodari, è un poeta, ha la licenza poetica», e il bambino ci aveva pensato un po’ poi le aveva chiesto «E quanto costa, questa licenza?», allora la gente che chiamiamo quest’anno alla fine dovrà anche rispondere a questa domanda: quanto costa, questa licenza?".


Ultimo aggiornamento: 04/10/17

Esprimi il tuo commento