Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 27.04.2018 ore 08.11
Sei qui: Home | Correggio, pugni ai carabinieri: arrestato
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Correggio, pugni ai carabinieri: arrestato


Prima ha aggredito un carabiniere e poi ha preso a calci e pugni l'auto di servizio dei militari, così è finito in arresto un uomo di 47 anni di Correggio. 
I militari si sono recati lunedì sera, quando erano circa le 20, in via Tamolini, nel comune della Bassa reggiana, per controllare un detenuto ai domiciliari. A quel punto un 47enne è uscito dal bar li vicino, alterato dall'alcol e dopo avere discusso con il titolare che non voleva più servirgli da bere, e probabilmente ha pensato che i carabinieri fossero arrivati per lui. Preso da un raptus ha aggredito un militare, colpito al volto, e ha tentato di entrare nella macchina della pattuglia, dopo averla colpita. Solo con l'intervento di un secondo equipaggio le forze dell'ordine sono riuscite a fermarlo.  


Ultimo aggiornamento: 10/04/18

Esprimi il tuo commento