Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 20.11.2017 ore 20.05
Sei qui: Home | Castelnovo Monti, 10 anni di botte alla moglie
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Castelnovo Monti, 10 anni di botte alla moglie


Dieci anni di violenze, vessazioni e botte alla moglie, spesso davanti ai figli. I carabinieri hanno posto fine all'inferno della donna, denunciando e intimando il divieto di avvicinamento, a un uomo di 40 anni, di Castelnuovo Monti (Reggio Emilia) per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

 
Dal 2007 i maltrattamenti erano diventati abituali: pugni al volto, schiaffi, urla, offese, minacce di morte, con una frequenza di almeno dieci volte nell'ultimo anno. L'ultimo episodio, di qualche settimana fa, ha costretto la donna ad andare in ospedale con ematomi, contusioni e l'infrazione di una costola. Da qui è partita la segnalazione che ha fatto scattare l'indagine dei carabinieri.
I militari hanno raccolto gli elementi della vicenda e denunciato il fatto alla procura che ha chiesto e ottenuto l'applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento e di comunicare in qualsiasi modo con la moglie.
 


Ultimo aggiornamento: 13/11/17

Esprimi il tuo commento