Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 21.08.2017 ore 04.34
Sei qui: Home | Bologna Fiere, Cda: eletta moglie capogruppo Pd
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Bologna Fiere, Cda: eletta moglie capogruppo Pd


L'assemblea di Bologna Fiere ha eletto in Cda anche Gigliola Schwarz, moglie del capogruppo Pd in Comune, Claudio Mazzanti, dopo giorni di polemiche su questa parentela.



Il sindaco Virginio Merola difende la scelta: è una persona "capace, competente, onesta e di cui mi fido", una nomina "legale e legittima, la Parentopoli andate a cercarla da un'altra parte", ha aggiunto sfidando a "documentare" che siano "cose contro la legge o per favorire qualcuno": "voglio i fatti, non le continue alimentazioni di un rancore". Mazzanti rileva che "Gigliola ha competenza amministrativa e ha contributi in tanti campi, ha solo la sfortuna di aver sposato me", ha detto.
Anche Sergio Lo Giudice (Pd) l'ha difesa: "guai se a una donna di valore si dovesse chiedere di fare un passo indietro perché c'è già il marito in prima o in seconda fila". Di tutt'altro avviso Valentina Castaldini, portavoce Ap, che chiede quel "passo indietro": una nomina "inopportuna", "poco elegante" e "un pessimo messaggio della politica".


Ultimo aggiornamento: 25/07/17

Esprimi il tuo commento