Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 21.09.2017 ore 19.48
Sei qui: Home | Atti vandalici al Multiplo di Cavriago
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Atti vandalici al Multiplo di Cavriago


Atti vandalici al Multiplo di Cavriago. Ignoti hanno preso di mira il centro cultura che, già in passato, era stato oggetto di danneggiamenti e furti. 



Stamattina (lunedì 11 luglio), verso mezzogiorno, è stato appiccato un incendio all’interno del bagno, sito al piano terra, e a un cassonetto nel cortile del Multiplo. Ad accorgersi dell’accaduto è stato uno degli operatori che, sentendo un odore acre e vedendo il fumo provenire dal bagno, ha dato l’allarme. Sono state fatte evacuare, per sicurezza, le persone presenti dentro il centro culturale di via Repubblica e sono stati allertati i carabinieri e i vigili del fuoco. 
 
Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco che hanno domato i due incendi e i carabinieri della stazione di Cavriago, guidati dal comandante maresciallo Vincenzo Restivo, che hanno avviato le indagini del caso e visionato le telecamere del centro culturale. 
Secondo una prima ricostruzione, ignoti avrebbero dato fuoco all’immondizia contenuta dentro al cestino sito sotto il lavandino del bagno. Da lì a poco le fiamme avrebbero intaccato il porta tovagliette di carta, che si usano per asciugarsi le mani, e il resto del bagno, che è stato così completamente invaso dalle fiamme e dal fumo. Incendiato anche quanto contenuto dentro a un cassonetto situato all’esterno della struttura. I danni ammontano a circa 3mila euro, circa ancora in corso di esatta quantificazione. 


 
Immediata è arrivata la condanna del triste gesto da parte del sindaco Paolo Burani, che si è recato sul posto appena ha saputo dell’accaduto. “L’indignazione è grande – ha detto -. È stato colpito per l’ennesima volta un bene di tutta la comunità. Non è infatti la prima volta che il Multiplo è oggetto di simili gesti: in passato erano state danneggiate alcune statue nel parco ed era stato preso di mira il barettino gestito dai ragazzi dell’Ottavo Giorno situato sempre nel parco del centro culturale. Stavolta si è consumato un atto vandalico all’interno”. Il primo cittadino conclude con un duplice appello: “Chiedo a tutta la comunità di sostenere gli operatori del Multiplo, che per primi si sentono colpiti da questi atti insensati, e chiedo a chi era presente al momento dell’incendio di far sapere se ha visto qualcosa o qualcuno in atteggiamenti sospetti”.

 
Nessun utente od operatore è rimasto coinvolto o ferito nell’incendio. Il bagno nei prossimi giorni rimarrà chiuso, in attesa di essere sistemato, e il cassonetto all’esterno della struttura sarà sostituito. 


Ultimo aggiornamento: 27/07/17

13/07/17 h. 12.00
Rossana Amari dice:

L'ennesimo gesto che manifesta la scarsa importanza che gli utenti, presumo ragazzi, danno ad una risorsa importantissima per la collettività ed invidiata da cittadini di paesi limitrofi. Quanta inciviltà, quanto menefreghismo, quanta ignoranza e quanta amarezza...

Esprimi il tuo commento