Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 21.08.2017 ore 08.19
Sei qui: Home | Assenteismo, sospesi due dipendenti Regione
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Assenteismo, sospesi due dipendenti Regione


Dopo il licenziamento di un dipendente, disposto nei mesi scorsi, altri due lavoratori dell'Istituto dei beni culturali dell'Emilia-Romagna sono stati sospesi dal servizio e dallo stipendio in seguito all'inchiesta sui presunti casi di assenteismo, al centro di alcuni servizi di 'Striscia la notizia' andati in onda la scorsa primavera.



Lo ha deciso l'Ufficio procedimenti disciplinari della Regione che ha concluso la sua istruttoria sui 19 casi esaminati. Altri tre sono stati archiviati, mentre 13 sono stati congelati in attesa degli approfondimenti della magistratura.
Intanto si allarga lo scenario sul quale stanno indagando gli inquirenti e, di conseguenza, il lavoro dell'ufficio disciplinare. La Guardia di Finanza, infatti, ha informato la Regione dell'esistenza di altri 12 casi, di cui due probabilmente irrilevanti sotto il profilo disciplinare, rispetto ai quali si potrebbero profilare situazioni da approfondire. Su questi dodici casi l'Upd è già al lavoro.
 


Ultimo aggiornamento: 10/08/17

Esprimi il tuo commento