Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 22.04.2018 ore 02.57
Sei qui: Home | Albinea, nel negozio trova sua bici rubata
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Albinea, nel negozio trova sua bici rubata


Era entrato nel negozio di biciclette dell’amico per fare quattro chiacchiere e ha visto, in conto riparazione, la sua bicicletta che gli era stata rubata nell’agosto dell’anno scorso.

La vicenda è avvenuta ad Albinea, comune in provincia di Reggio Emilia, con i carabinieri della locale stazione che, interessati dal derubato, sono risaliti a colui che l’aveva consegnata in conto riparazione all’ignaro commerciante. 
 
L’epilogo, con l’accusa di ricettazione, vede oggi denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 28enne reggiano. E’ stato lo stesso derubato, un pensionato reggiano ad allertare i carabinieri: entrato nel negozio di biciclette per far quattro chiacchiere con l’amico titolare ha visto una bicicletta che si trovava all'interno in conto riparazione, proprio identica a quella che nell’agosto dell’anno scorso gli era stata rubata. 
 
Da una attenta analisi riconosceva senza ombra di dubbio essere quella la sua bicicletta motivo per cui, d’intesa con il commerciante, chiamava il 112. Nel negozio è intervenuta una pattuglia della stazione di carabinieri di Albinea che avviati i dovuti accertamenti hanno appurato come si trattasse proprio della bicicletta rubata al pensionato nell’estate dell’anno scorso. Le successive indagini dei carabinieri portavano a chiarire la posizione del commerciante risultato estraneo a ogni responsabilità, la bici, infatti, gli era stata consegnata per essere riparata da un 28ennee abitante a Reggio Emilia.
 


Ultimo aggiornamento: 04/04/18

Esprimi il tuo commento